In caso ve lo stiate chiedendo, la risposta è no, Dickens non inventò il Natale. Cavalcare l’onda dell’altruismo da regali di Natale e pubblicare prodotti letterari a ridosso delle feste era strategia ormai ricorrente nella prima metà dell’Ottocento. Nel 1836-37 lo stesso Dickens aveva fatto del proprio meglio per pubblicare le prime due tranche della sua opera d’esordio Sketches by Boz prima delle feste.

Nemmeno la scelta di un soggetto natalizio rappresentava una grande novità: il numero de Il circolo Pickwick del gennaio 1837 raccontava le avventure natalizie dei Pickwickiani a Dingley Dell e anche in altre occasioni a Dickens era frullata in testa l’idea di pubblicare una storia dedicata in toto al Natale. Quindi no, Dickens non inventò il Natale.

Quel che è certo però è che Dickens inventò lo spirito (o meglio gli spiriti!) del Natale come lo conosciamo oggi. Quella de Il canto di Natale è la storia di un libro che, come molte altre delle opere di Dickens, rischiò di non essere mai scritto. E che, come molte altre delle opere di Dickens, rappresentò una svolta epocale nel mondo della letteratura, e non solo. Il racconto della genesi della novella più popolare al mondo è una storia che certamente intendo raccontarvi, soprattutto perchè prima di essere una storia di vita è una storia di marketing.

Iscriviti e ricevi gratuitamente le mie storie di marketing. La prima te la racconta la voce italiana di Leonardo DiCaprio!

Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali
ai sensi della legge n. 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

Per il momento però sono pronta ad accantonare ogni tipo di pregiudizio accademico e gustarmi la trasposizione cinematografica del libro di Les Standiford L’uomo che inventò il Natale. A vestire i panni di un giovane Dickens è Dan Stevens che i più conosceranno per Downton Abbey e l’ultimo rifacimento de La bella e la bestia. Il pressbook del film rivela che la pellicola darà un volto a figure chiave nella vita personale e professionale di Dickens come John Forster, suo amico, consigliere e biografo ufficiale, il padre John Dickens, la moglie Catherine, l’illustratore John Leech e il collega William Thackeray. Il film sarà nei cinema italiani a partire dal 21 dicembre distribuito da Notorious Pictures. Nell’attesa non vi resta che godervi il trailer e le prime immagini ufficiali! Dopo la visione del film vi aspetto qui sul mio blog per scoprire insieme la vera storia dell’uomo che reinventò il Natale.

Dickens – L’uomo che inventò il Natale
IL TRAILER

Dickens – L’uomo che inventò il Natale
LE IMMAGINI