fbpx Skip to content

La rivoluzione postale e le lettere in epoca vittoriana: iscriviti alla Victorian School

Alcune settimane fa ti ho presentato un progetto speciale lanciando finalmente la mia Victorian School, una serie di corsi online interamente dedicati all’epoca vittoriana. Dopo il primo corso totalmente gratuito, a cui puoi iscriverti cliccando qui, è finalmente arrivato il primo corso tematico. L’argomento? La rivoluzione postale e l’arte dello scriver lettere in epoca vittoriana!

Ebbene sì. Come saprai, per anni ho lavorato alla traduzione e curatela dell’epistolario di Charles Dickens, pubblicato per la prima volta in italiano, in 2 volumi. Li ho assemblati a partire da un’immensità di materiale e parliamo di circa 15mila lettere. Ho studiato su manoscritti originali, riproduzioni di manoscritti, trascrizioni di manoscritti, insomma, ho vissuto a lungo tuffandomi quotidianamente nella corrispondenza di Dickens e ho scoperto che l’essenza dei vittoriani, dell’Ottocento inglese, si trova proprio nelle lettere. E non intendo solo in quelle di Dickens! Nelle lettere del ricco e del povero, della sarta modista e dell’ereditiera. Leggere una lettera è quasi come ridare voce a chi l’ha scritta. E soprattutto ho scoperto che scrivere lettere era a tutti gli effetti considerata un’arte e come tale era codificata da tantissimi manuali. È proprio questo codice che fa da specchio della società del tempo, e che andremo a esplorare insieme in questo corso.

Come gli altri che ti proporrò in questo progetto della Victorian School, è basato sul mio metodo che prevede che ogni informazione sia tratta solo ed esclusivamente da testi scritti nell’epoca vittoriana, quindi dal 1837 al 1902. Pensa che solo in questo corso ho condensato informazioni di circa 10 volumi, per tirar fuori l’essenziale, il memorabile, quello che secondo me davvero ci trasmette l’anima del tempo. Quindi tu e tutti i miei studenti potrete godervi informazioni di prima mano senza troppa fatica, perché il lavoro di ricerca, traduzione, comprensione e “riconfezionamento” dei contenuti, l’ho fatto io per te.

Nel corso troverai 3 moduli teorici con cui affronteremo insieme la storia incredibile di Rowland Hill, un semplice insegnante che sin da ragazzino s’interessava di posta e che a un certo punto decise di scrivere al Governo per rivoluzionare il sistema postale… e così cambiò il mondo. Potremmo dire che inventò il francobollo ma in realtà fece molto, molto di più. Scopriremo poi come cambiò l’approccio dei vittoriani alla scrittura delle lettere dopo questa rivoluzione portata da Hill nel 1839, vedremo le tipologie di lettere che s’inviavano, come dovevano essere strutturate, cosa si poteva scrivere e cosa assolutamente no. Concluderemo poi con uno speciale Dizionario Vittoriano, con tutti quei termini talvolta fraintendibili, che riguardano il sistema postale di allora e che spesso s’incontrano nei romanzi del tempo.

A corredo, ho preparato anche una speciale dispensa in PDF di oltre 25 pagine che riassume tutti i contenuti del corso e ti regala degli esempi di lettere, sempre tratti dai manuali del tempo, con annessa mia traduzione… e, piccolo spoiler, c’è anche una bellissima lettera di Dickens, inedita in italiano. Insomma, io non vedo l’ora di cominciare quest’avventura insieme a te. Ti aspetto nella mia Victorian School!

Se vuoi supportare questo mio progetto, condividilo! Mi farebbe davvero tanto piacere.



ISCRIVITI AL CORSO TEMATICO


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Restiamo in contatto!

Iscriviti alla mia newsletter, ogni mese ti aggiornerò sulle mie avventure ottocentesche, con info esclusive su viaggi, progetti e pubblicazioni!

tutti i campi sono obbligatori

Sei sul blog di Laura Bartoli

Da anni studio, colleziono e traduco Charles Dickens. Sono una digital strategist appassionata di libri antichi e viaggio alla ricerca dei luoghi dove il tempo si è fermato all’età vittoriana. Questo blog è lo spazio virtuale in cui racconto le mie avventure a cavallo tra passato e presente. Clicca qui per conoscermi meglio!

Riscopri insieme a mel'età vittoriana

Iscriviti alla mia newsletter, ogni mese ti aggiornerò sulle mie avventure ottocentesche, con info esclusive su viaggi, progetti, eventi e pubblicazioni!

tutti i campi sono obbligatori